Concorso logotipo Asiago

Il logo progettato per  “Asiago, il tuo centro commerciale all’aperto” nasce dall’esigenza di creare un logo che parlasse del territorio e che valorizzasse gli elementi peculiari del paesaggio e le attività correlate, ma che, allo stesso tempo, fosse elemento distintivo, identificativo dell’ attività commerciale e di semplice memorizzazione. Il marchio proposto possiede un’identità raffinata e distinta catturando così l’attenzione del pubblico anche se si trova lontano dallo stesso. Nasce con lo scopo d’ identificare le qualità simboliche proposte e non come un’ esclusiva descrizione delle attività commerciali.

Iconograficamente il marchio compendia, in una sintesi grafica i seguenti elementi: il paesaggio con i pendii, le montagne e l’ altopiano, ma non solo…a ciò si aggiungono echi di altri immaginari: le ali di uccello, animale simbolo di libertà per eccellenza. Esso domina lo spazio aperto, rimanda alla mente l’ idea di  movimento, di aria, di collegamento tra cielo e terra. Nella composizione formale sono state utilizzate sovrapposizioni di forme curve in trasparenza in modo da realizzare graficamente, con pochi segni, un logo che sintetizzasse i diversi concetti espressi, ma che mantenesse comunque un certo grado di astrazione. Questo permette di garantire longevità al marchio, che non resta legato ad una tendenza, ma può davvero divenire simbolo distintivo.

Risulta facilmente adattabile ad ogni tipo di supporto offline  e on line, facendo così fronte alle esigenze di marketing. Infatti può  essere stampato in qualsiasi dimensione e in differenti contesti: dalle brochure alla cartellonistica pubblicitaria, dal web al tessuto.

Risulta, inoltre, essere efficace in un colore e in negativo (ad esempio con la retro illuminazione). Il logo infatti nasce da una progettazione in bianco e nero. Ciò ha consentito di concentrarsi, in prima battuta, sull’ idea e sulla forma, successivamente sulla scelta del colore, frutto di differenti riflessioni.

La prima proposta cromatica presentata si richiama al colore della pietra tipica di Asiago, con le sue sfumature rosa che contraddistinguono la cittadina e che rendono il logo elegante, ricercato ed “ emozionale”. La seconda, invece nasce da altre considerazioni di carattere naturalistico: partendo da colori del paesaggio (verde, blu…) si è voluto donare al logo un gusto “frizzante” e giovanile, dal carattere deciso e pop.

Relativamente al posizionamento il logo può essere utilizzato da solo ( come nel caso della carta intestata), ma anche in combinazione con la scritta “Asiago, il tuo centro commerciale all’ aperto” al fine di ampliare la gamma degli utilizzi nei differenti ambiti.